Tu sei in: Homepage > Strategie > Valuebets

Consigli da studiare per vincere con le Valuebet

Value Bets: Le scommesse di valore

Cosa sono le Value Bets?

Il termine di Value Bets si riferisce a tutte quelle quote che vengono sottostimate dai bookmakers ma che in realtà hanno un ottimo rapporto fra probabilità e guadagno. In poche parole, si tratta di puntare su un risultato che ha una probabilità di risultare vera superiore rispetto alla quota proposta dal bookmaker.

Le Value Bets possono essere errori momentanei dei bookmakers per informazioni o previsioni sbagliate da parte degli stessi bookmakers. Bisogna essere intuitivi a localizzarle e prenderle al volo dato che è difficile che queste quote favorevoli restino a lungo tempo sui bookmakers.

Dove si trovano le Value Bets?
Per scovare le value bets si possono utilizzare sitiweb specifici, facendo semplicemente una ricerca su Google, sperando che ne escono in lingua italiana, oppure scaricando dei software a pagamento che analizzano le quote dei bookmakers al fine di scovare una value bet.

Comunque il nostro consiglio è quello di scovare da soli una value bet analizzando accuratamente le classifiche, le statistiche, gli eventuali squalificati o infortunati e lo stato psicofisico delle squadre in modo da farvi una idea sulle reali possibilità che un evento si verifichi o meno in rapporto alla quota proposta dal bookmaker.

Come calcolare da soli una Value Bet?
Questa strategia si basa su modelli matematici, nei quali determinante viene considerata la capacità soggettiva di previsione di ogni singolo scommettitore in merito alla probabilità.

Per calcolare la presenza di una scommessa di valore, pertanto, devi applicare la seguente formula:

[(1 / quota) * 100] – la probabilità che il risultato si verifichi

E NEL CASO IN CUI IL RISULTATO OTTENUTO SIA INFERIORE A 0
SI TRATTA DI UNA VALUE BET

Esempio pratico:
Ipotizziamo che un bookmaker abbia quotato la vittoria dell'Italia contro l'Albania ad 1,50. Ad intuito, tu ipotizzi che questo evento abbia una probabilità di verificarsi pari al 75%, quindi applicando la formula sopra indicata avresti questo risultato:

[(1 / 1,50) * 100] – 75 = 66,67 – 75 = - 8,33

Essendo questo risultato inferiore a 0, ci troviamo davanti ad una scommessa di valore o value bet. La vera difficoltà è il calcolo delle probabilità. Non bisogna mai sovrastimare le possibilità che un evento si verifichi o meno, come tutte le scommesse sportive anche le value bet fanno affidamento sui pronostici, quindi come detto in precedenza occorre analizzare tutte quelle informazioni utili che possono influenzare il risultato.

Usare la value bet per vincere le scommesse sul marcatore
Come detto in precedenza quando un bookmaker si trova, per varie ragioni diverse a sottostimare la probabilità di uscita di uno specifico evento, proponendo agli scommettitori un quota più alta di quella che dovrebbe essere in realtà siamo davanti a una value bet.

Esempio per trovare una value bet sul marcatore:
La formula per trovare una value bet sul marcatore di un incontro è l'ideale per capire il vero concetto delle value bets se ancora non lo si è afferrato:

Numero di presenze : Numero di gol segnati

Puoi confrontare il valore ottenuto con le quote proposte dai bookmakers
Esempio pratico:
• Lionel Messi ha una media costante di 80 goal ogni 100 partite
• 100 partite / 80 goal = 1.25
Se la quota offerta del bookmaker super 1.25, si tratta di una value bet.

Altre strategie di value bet legate ai tipi di scommesse
Le scommesse sui marcatori da qualche anno fanno parte costantemente dei palinsesti dei migliori bookmaker e calcolare se ci si trova davanti a una value bet abbiamo visto non è poi così difficile. Questo principio è utilizzabile anche per le scommesse sulle ammonizioni di un singolo giocatore, applicando la stessa formula cha abbiamo applicato sulle scommesse sul marcatore.

Questa strategia è anche applicabile per i seguenti tipi di scommesse:
• Segna goal squadra di casa
• Segna goal squadra di trasferta
• Rigore Si o No
• Autogol Si o No

Se il proprio bookmaker non proprone questi tipi di scommesse, indica una scarsa varietà di scommesse proposte e mancanza di qualità in generale. Pertanto ti consigliamo di sceglierne uno alternativo dalla nostra lista di bookmakers recensiti.


Articoli Scommesse

Categorie di Scommesse

Risorse Utili




Vietato ai minori di 18 anni Terapia dal gioco d'azzardo
Confronto Bookmakers

Ultimo Aggiornamento

1Bet2Bet | 1XBet | 888Sport | Bet-at-home | Bet1128 | Bet365 | Betclic | Betfair | Betflag | Betitaly |

Betn1 | Betpro | Betrally | Betrebels | Bwin | Domusbet | Exclusivebet | Eurobet | Feverbet | Favbet |

Gamenet | Giocodigitale | Giocopiu | Goldbet | Interwetten | Intralot | Isibet | Iziplay | Leaderbet |

Lottomatica | LSbet | Merkur Win | Paddy Power | Pinnacle | Planetwin365 | Racebets |

Rivalo | Scommettendo | Sisal | Snai | Sportyes | Tipico | Totosi | Totowinbet | Unibet | William Hill