Tu sei in: Homepage > Gioco Responsabile

Articolo sul gioco d'azzardo patologico

Gioco Responsabile: I rischi del gioco

Attento il gioco non è azzardo: informati sui rischi!
Divertirsi in maniera responsabile è la regola d'oro che, per chi ama il mondo delle scommesse, deve essere necessariamente rispettata onde evitare di cadere nella trappola del gioco d'azzardo patologico.

Infatti, essere consapevoli dei grandi rischi che si corrono nella pratica di un gioco condotto senza alcuna moderazione è condizione indispensabile per non imbattersi in problemi di vario genere a partire da quelli psichici per arrivare a quelli sul lavoro, finanziari, sociali o ancora a quelli familiari.

Il gioco non responsabile è una vera e propria patologia, non dimenticarlo! Per questo forniamo dei consigli utili per divertirsi senza esagerare.

Le otto regole d'oro
Fai tuoi questi punti chiave affinchè il gioco non si trasformi in un incubo:

1) Il gioco non è un lavoro, quindi non deve essere considerato un modo facile per fare soldi, ma un semplice divertimento.

2) E' possibile che tu perda la tua scommessa: in questo caso, evita di puntare ulteriori somme nel tentativo di recuperare quelle perse in precedenza ma considera la perdita di gioco come un costo del divertimento.

3) Non esistono risultati sicuri o scontati, al contrario essi non sono mai totalmente prevedibili in modo assoluto. Per questo motivo non impegnare tutto il tuo tempo a studiare eventuali tattiche o strategie che potrebbero rivelarsi poi fallimentari.

4) Tenendo conto della tua disponibilità economica, fissa un budget massimo da investire nel gioco e imponiti di non superarlo.

5) Il gioco non costituisce alcuna via di fuga dalle preoccupazioni o dai problemi della vita quotidiana, pertanto coltiva anche altri interessi e passioni a cui dedicare il tuo tempo libero.

6) Non mentire mai sulle perdite al gioco e non nascondere le somme giocate: qualora facessi il contrario, sarebbe un campanello d'allarme di notevole importanza che rivelerebbe i sintomi della patologia legata al gioco d'azzardo.

7) Il gioco non deve diventare una abitudine quotidiana maniacale: non lasciare che il pensiero e la voglia di vincere sottomettano la tua personalità e distolgano la tua attenzione dai tuoi doveri professionali, sociali o familiari.

8) In ultimo, se pensi di essere a rischio e non riesci a fare a meno di scommettere e di pensare, più in generale, ai meccanismi di gioco, ti consigliamo di rivolgerti a strutture mediche specializzate o a professionisti in grado di fornirti informazioni preziose e aiuto immediato.




In Conclusione
Se sei dipendente dal gioco d'azzardo…l'unica scommessa vincente sarà quella di curare questa patologia: Fallo prima che sia troppo tardi!


Articoli Scommesse

Categorie di Scommesse

Risorse Utili




Vietato ai minori di 18 anni Terapia dal gioco d'azzardo
Confronto Bookmakers

Ultimo Aggiornamento

1Bet2Bet | 1XBet | 888Sport | Bet-at-home | Bet1128 | Bet365 | Betclic | Betfair | Betflag | Betitaly |

Betn1 | Betpro | Betrally | Betrebels | Bwin | Domusbet | Exclusivebet | Eurobet | Feverbet | Favbet |

Gamenet | Giocodigitale | Giocopiu | Goldbet | Interwetten | Intralot | Isibet | Iziplay | Leaderbet |

Lottomatica | LSbet | Merkur Win | Paddy Power | Pinnacle | Planetwin365 | Racebets |

Rivalo | Scommettendo | Sisal | Snai | Sportyes | Tipico | Totosi | Totowinbet | Unibet | William Hill